martedì 8 maggio 2018

Cari amici e care amiche, con gioia vi invitiamo alla prima presentazione nazionale dell'ultima raccolta di poesia dell'artista e poeta cubana Laura Domingo Agüero, "Di invocazioni e altri limiti”
Venerdì 11 maggio ore 19.00 
sede Grecam in Via Conte Verde, 15
Il libro sarà introdotto dal regista cubano Luis Ernesto Doñas.
Sarà presente la Signora Lisset Beatriz Arguelles Montesinos Addetta Culturale dell'Ambasciata di Cuba.

Vi ricordiamo i prossimi appuntamenti:         








  • 9-10-16 giugno - laboratorio di coreografia condotto da Laura Domingo Aguero
  • 17 giugno - presentazione dell’Antologia Un Solo Mare e la parola curata da Norberto Silva Itza


  • Vi aspettiamo

    Il Grecam


    lunedì 29 gennaio 2018

    Il Grecam torna a Cuba per partecipare alla 27a Feria Internacional del Libro di La Habana. Sono passati quasi due anni dal nostro primo viaggio a Cuba, quando abbiamo accompagnato Norberto Silva Itza per presentare la sua opera poetica e dare testimonianza del lavoro dell'Associazione. Quel viaggio ha dato diversi frutti, a cominciare da una rete di relazioni tra l'Italia e i molti poeti dell'America Latina, poi sfociata nella pubblicazione dell'antologia Un solo mare e la parola, a cura di Norberto Silva Itza, come edizioni Grecam (il nostro primo libro!), fino alla creazione dell'evento internazionale di poesia che ha preso il nome dell'antologia e che ha coinvolto tutti i Grecam di Sassari, Cagliari, Roma e Torino nell'arco di un mese, tra aprile e maggio del 2017. Torniamo a Cuba, quindi, con questo ricco giardino, un'onda che porta onda, per dare di nuovo voce alla poesia nella nostra forma creativa, fatta di voce, immagini, musica e movimento.


    PROGRAMMAZIONE
    1° intervento ENCUENTRO INTERNACIONAL DE PROMOTORES DE LA POESIA
    Venerdì 2 febbraio h 11.30 - Casa de la Poesia, en el Liceo Artistico y Literario FORO: INSERCION DE LA POESÍA EN LAS COMUNIDADES La promozione della poesia nelle comunità nazionali Norberto Silva Itza e l’Associazione Grecam: il festival Un solo mare e la parola Caterina Ferrara
    2° intervento ENCUENTRO INTERNACIONAL DE PROMOTORES DE LA POESÍA
    Venerdì 2 febbraio h 14.00 - Casa de la Poesia, en el Liceo Artistico y Literario FORO: LA POESÍA Y SU VINCULO CON OTRAS ARTES L’integrazione tra la parola poetica e le altre forme espressive nella ricerca di Norberto Silva Itza e del Grecam. Caterina Ferrara
    3° intervento II ENCUENTRO INTERNACIONAL DE PROMOTORES DE LA POESÍA
    Sabato 3 febbraio h 10.00 - Casa de la Poesía, en el Liceo Artistico y Literario Poesía, autogestión y alternatividad editorial - Presentación y expo-venta de libros de poesía. Un solo mare e la parola, nascita di un’Antologia. Con lettura dei poeti che hanno partecipato. Claudio Sofia
    4° intervento LECTURAS COMPARTITAS. STAND J-5
    Lunedì 5 febbraio h 16.00-18.00: Cabaña - Stand de la Colección Sur-Editores conducido por Pierre Bernet: Poesie in movimento. Performance di voci, immagini e suoni dall’Antologia Un solo mare e la parola e dall’opera poetica di Norberto Silva Itza. Accompagnati dai poeti presenti.
    5° intervento VIII ENCUENTRO DE JOVENES ESCRITORES DE IBEROAMERICA
    Martedì 6 febbraio h 11.30: Salon de Mayo. Pabellón Cuba - Mesa de presentaciones de antologías. Un solo mare e la parola attraverso racconti, letture ed immagini. Stefania Filipponi

    venerdì 4 agosto 2017

    STORIA DEL PROCESSO DELL’EVENTO Un solo mare e la parola - aprile 2017

    Prima di ringraziare tutti i poeti che hanno partecipato a questo viaggio, vogliamo raccontare in vari post come tutto è iniziato.
    Il primo di questi post racconta del movimento interno al Grecam: da dove siamo partiti.
    1) Norberto propone la presentazione della antologia di Malak Sahioni Soufi sui rifugiati unita alla nostra, che raccoglie poeti latino americani, quasi un festival di poesia. Noi ci spaventiamo di intraprendere questa avventura, pensiamo che è troppo, così come facciamo ogni volta che Norberto propone un nuovo progetto.
    2) Torniamo, cominciamo a lavorare, ci entusiasmiamo.
    3) Ci uniamo ad altre forme con Malak Sahioni Soufi e la casa della poesia a Cuba.
    4) Cominciamo a lavorare per l’evento integrando le forze e la capacità di Malak Sahioni Soufi e di Laura Domingo Agüero.

    Per prima cosa dovevamo cercare finanziamenti: abbiamo bussato a tante porte ma non abbiamo avuto ascolto. Secondo, dovevamo cercare il posto adeguato per tale evento. Dopo tante promesse e negazioni, ci siamo sentiti impotenti: non avevamo i soldi e non avevamo il posto. Ci siamo sentiti così impotenti da arrivare al punto quasi da rinunciare. In quel momento siamo entrati in contatto con l’Acquario di Roma, la casa dell’Architettura. Un prestigioso palazzo del Settecento al centro di Roma e vicino alla nostra sede. Presentiamo il progetto alla segretaria della Presidenza, Alessandra Ronchetti, che si entusiasma. Ci fa parlare con il Presidente del Comitato Scientifico, Alfonso Giancotti, il quale ci dà tutta la sua disponibilità colpito dal nostro progetto. Per la prima volta dopo diversi mesi sentiamo che qualcuno ci apre le porte e ci sostiene aderendo all’iniziativa. 

    Il gruppo Grecam quasi al completo, in un giorno
    d'estate al casale "Le Pietre". 
    Norberto Silva Itza e Malak Sahioni Soufi
    Norberto Silva Itza e Laura Domingo Agüero